Religulous e il sale della vita!




Tratto dal film Religulous


In Italia, senza sorprese, l'hanno pubblicizzato poco ed è stato distribuito in pochi cinema.
Religulous è un documentario nato dall'idea originale di uno dei comici più irriverenti della Terra, Bill Maher, basato su una serie di interviste a vari esponenti religiosi che mirano, attraverso domande pungenti ed incalzanti, a mettere in discussione i principi delle religioni monoteiste. Feroce. Dissacrante. Divertente da morire.

L'abilità di Maher sta nell'esercitare al meglio l'arte del dubbio (ricordate Brecht?), ma lo fa senza presunzione o spirito di prevaricazione. Maher si pone, e pone, delle domande, non mette in discussione Dio (lui stesso lo sottolinea con enfasi, apportando anche alcune sue esperienze personali), bensì i dogmi delle religioni.
Religione e Dio: due mondi diversi.
Un approccio differente da un certo ateismo che contrasta, spesso con boriosità, la spinta naturale dell'uomo al divino.

Dunque, è un film da vedere assolutamente. Fa discutere, sorprende e fa divertire. Di quel divertimento che rende saporita la vita.


Aggiornamento del 16 Dicembre 2012
Ecco qui Religulous in italiano:


Profilo dell'autore

HYBRIS: femmina (ma non troppo), geofisica di professione, scrivo per diletto. Chi mi ispira? Da Nietzsche a Voltaire, dal Maestro - quello finnico - a King, passando per tutti i piccoli grandi eroi della porta accanto che rendono questo mondo migliore. Amo: il culture shock, il fango e le stelle, i concerti, le avventure ed i posti inesplorati, l'incertezza, l'umiltà superba di chi ha cuore e menti grandi, gli animi caparbi.

Posta un commento Default Comments

  1. Questo video riassume un po' il meglio della satira di Bill Maher! I primi 2 minuti sono fantastici!

    http://www.youtube.com/watch?v=ZuoBPGvXFAs

    RispondiElimina
  2. Wow ho appena finito di vederlo,direi molto divertente,ci sono dei pezzi che veramente,magari un giorno passaranno alla storia (il senatore dell arkansas? è un mito) come al solito film che fanno riflettere,che potrebbero indirizzare la gente a farsi delle domande,a chiedersi chi sono e da dove vengono,come hai già detto vengono messi da parte,accantonati e poco pubblicizzati,questo non fa altro che dare maggiore forza all idea che più la popolazione è ignorante più è facile da controllare,Bill ha ragione non bisogna rispettare le idee altrui sulla religione(:D),seguo questa linea di pensiero da tempo,le persone discutono di tutto ma quando tocca il sacro argomento tutti muti,tutti come muli con i paraocchi,io non do fastidio a te e tu non dai fastidio a me.Grazie x avermi pubblicizzato questo piccolo capolavoro,continuate cosi siete grandi!! ciaooo!! (sarà un caso che la parola che devo inserire x pubblicare il commento sia ooddi???)

    RispondiElimina
  3. http://i45.tinypic.com/6f1hkx.jpg

    RispondiElimina
  4. Ahahhaha!!! Incredibile!!! Sarà una trovata pubblicitaria di Odifreddi?! ;D

    Quanto al tuo commento, la mia opinione in merito è riassumibile con una famosa citazione di Leopardi:

    "Senza le illusioni non ci sarà quasi mai grandezza di pensieri, nè forza, impeto e ardore d'animo, nè grandi azioni che per lo piu' son pazzie."

    Con ciò voglio dire che la spinta al divino, così come qualsiasi altra forma di "illusione", è vitale per l'uomo, che altrimenti sarebbe sopraffatto dal senso di impotenza. Il punto è invece che il vero danno sta tutto nell'impalcatura (tutta UMANA) che su queste illusioni viene eretta. Quella spinta istintiva e per questo INDEFINITA viene incasellata in una serie di dogmi e pregiudizi che uccidono l'illusione iniziale. Ecco l'oppio dei popoli...

    Un esempio:prendi l'amore come illusione. Ecco, io penso che esso debba rimanere libero ed indefinito il più possibile, senza essere incasellato, senza che risponda a delle regole, senza che venga "antropologizzato". Altrimenti l'amore muore e ad esso si sostituisce un artefizio umano. Lo stesso è per la spinta al divino: non è essa malefica, anzi è NECESSARIA per molti, ma la sovrastruttura della religione spegne quel fuoco, sostituendovi una serie di dogmi,consuetudini e regole umani, troppo umani.

    RispondiElimina

emo-but-icon

Seguici!

Hybris&Joshua. Powered by Blogger.

HOT

NEW

Translate this blog!

Visite Totali

Mappa Visitatori

item
"