Tutti uguali. Ma davanti a Dio.



Molti sostengono che il concetto dell'uguaglianza tra gli uomini sia di matrice cristiana. Peccato che non sia così perché la storia dimostra il contrario e peccato che tutti dimentichino che l'eguaglianza proclamata nei testi sacri cristiani è quella dinanzi a Dio.
Ma sulla Terra?
Gesù disse: "Date a Cesare quel che è di Cesare", ovvero,  non mettete in discussione l'ordine sociale precostituito, non rovesciate le diseguaglianze sociali presenti.
La libertà e l'eguaglianza in questa vita iniziano a plasmarsi come obiettivi cui aspirare con l'Umanesimo (senza dimenticare i primi germogli nell'antica Grecia), quindi l'Illuminismo, sino ad arrivare all' apoteosi della Rivoluzione Francese.

Tuttora, nel 2010, il concetto di eguaglianza è ben lungi dall'esser approdato nei cuori di chi il Cristianesimo lo rappresenta agli alti vertici, nonché di molti fedeli stessi.
Sui diritti degli omosessuali, per esempio, la strada da percorrere è ancora lunga.

Ma non eravamo tutti uguali?


La Santa Sede boccia il progetto ONU della Francia per la depenalizzazione universale dell'omosessualità

Profilo dell'autore

HYBRIS: femmina (ma non troppo), geofisica di professione, scrivo per diletto. Chi mi ispira? Da Nietzsche a Voltaire, dal Maestro - quello finnico - a King, passando per tutti i piccoli grandi eroi della porta accanto che rendono questo mondo migliore. Amo: il culture shock, il fango e le stelle, i concerti, le avventure ed i posti inesplorati, l'incertezza, l'umiltà superba di chi ha cuore e menti grandi, gli animi caparbi.

Posta un commento Default Comments

emo-but-icon

Seguici!

Hybris&Joshua. Powered by Blogger.

HOT

NEW

Translate this blog!

Visite Totali

Mappa Visitatori

item
"