E tu, che testa sei?




Il punto è che la vita è un'eterna contrapposizione tra le vere teste di Modigliani ed i falsi scolpiti da tre burloni ed un Black&Decker.
Non è questo che spaventa.
Spaventa l'innumerevole schiera di esperti che, al di là di ogni evidenza, si ostina ad asserire l'autenticità dei secondi, svalutando i primi.

Hybris

Testa di Cariatide (Modigliani)



Aggiornamento (13/9/2014)

Dall'ultimo album di Caparezza (Museica), "Teste di Modì":

Si, Io voglio essere così, come i ragazzi delle teste di Modì, ed ogni volta che ti metto in crisi, con i miei sorrisi puoi chiamarmi testa di! Si,io voglio essere così, come i ragazzi delle teste di Modì, prendermi gioco di ogni tua certezza, ma con leggerezza, come un colibrì!


Profilo dell'autore

HYBRIS: femmina (ma non troppo), geofisica di professione, scrivo per diletto. Chi mi ispira? Da Nietzsche a Voltaire, dal Maestro - quello finnico - a King, passando per tutti i piccoli grandi eroi della porta accanto che rendono questo mondo migliore. Amo: il culture shock, il fango e le stelle, i concerti, le avventure ed i posti inesplorati, l'incertezza, l'umiltà superba di chi ha cuore e menti grandi, gli animi caparbi.

Posta un commento Default Comments

emo-but-icon

Seguici!

Hybris&Joshua. Powered by Blogger.

HOT

NEW

Translate this blog!

Visite Totali

Mappa Visitatori

item
"