Molti di voi, amici, siete ai miei occhi sempre più lontani all'orizzonte



www.taringa.net
Molti di voi, amici, siete ai miei occhi sempre più lontani all'orizzonte. Vi vedo ormai come signorotti facoltosi in crociera che, dinanzi a ripetute trombe d'allarme, continuano a danzare e cantare negando che la nave stia imbarcando acqua.

Di quei signorotti non solo avete l'attitudine all'ignavia, ma anche la presunzione di chi non si mette mai in discussione e l'arroganza di chi non accetta consigli o avvertimenti da chi non gli somiglia.


La necessità dovrebbe muovere anche gli ignavi ad operare, qualcuno disse, ma dimenticando il contributo della presunzione, che induce all'annientamento di chi ad operare ci prova da tempo.
Vi ho visto gridare allo scandalo per parlamentari senza giacca o per foto panoramiche mal fatte, tacendo sulle colpe immense degli Schettino che ci stanno facendo affondare e relegando all'invisibilità chi lotta giorno per giorno contro privilegi della casta, finanziamento alla guerra e soprusi ai più deboli. C'è un po' di Schettino e Berlusconi in voi, amici, e dimostrate giorno dopo giorno di non saper meritare un'Italia migliore.

Non è una questione di scelte politiche, è molto di più, è una questione di scelta di vita, ideali, spirito critico e carattere che ci allontana. E' sorprendente come nel momento della necessità, quando l'orgoglio dovrebbe lasciare il posto allo spirito di lotta e solidarietà, molti di voi, amici, vi assopiate o, nei rari momenti di dormiveglia, scagliate le pietre contro le scialuppe di salvataggio.
Quando la vera tempesta arriverà, imparerete forse perché una flotta divisa e dormiente è una flotta morta.

Profilo dell'autore

HYBRIS: femmina (ma non troppo), geofisica di professione, scrivo per diletto. Chi mi ispira? Da Nietzsche a Voltaire, dal Maestro - quello finnico - a King, passando per tutti i piccoli grandi eroi della porta accanto che rendono questo mondo migliore. Amo: il culture shock, il fango e le stelle, i concerti, le avventure ed i posti inesplorati, l'incertezza, l'umiltà superba di chi ha cuore e menti grandi, gli animi caparbi.

Posta un commento Default Comments

emo-but-icon

Seguici!

Hybris&Joshua. Powered by Blogger.

HOT

NEW

Translate this blog!

Visite Totali

Mappa Visitatori

item
"